Maurizio
Massasso.it

Ricomincia(ta) la stagione

Questa volta l’ho fatta grossa.
Ho lasciato il sito senza aggiornamenti per mesi! Purtroppo tra il lavoro e le vicende varie che sono successe non sono proprio riuscito a fare di meglio. Chiedo scusa a chiunque sia passato da queste pagine per avere aggiornamenti.
Per farmi perdonare, rimedio subito.
L’inizio di stagione è stato quantomeno travagliato. Dovevamo decidere cosa fare, se fare più gare minori oppure concentrarci su due-tre appuntamenti più importanti.
Alla fine abbiamo deciso per un “misto”.
Siamo quindi partiti con l’idea di fare il Rally Langhe ad Alba sulla Clio Super1600 curata da Sandro Rossi.

La gara è stata “quasi” da dimenticare e vi spiego i motivi. Già dal venerdì precedente, durante un test, il motore che si è ammutolito ci ha fatto sudare freddo.
Problema risolto dalla factory di Rossi con una sostituzione in extremis del propulsore. Purtroppo le giornate no non lasciano scampo ed infatti, dopo una prima prova decisamente fatta bene, il cambio ha deciso di lasciarci a piedi sulla seconda prova (La causa? un bulloncino da 50 centesimi…).
Abbiamo quindi deciso di fermarci per evitare di combinare altri guai e di recuperare in una delle gare successive.

Cosa che, in effetti, è già successa al recente Rally della Valle d’Aosta, appuntamento prestigioso valido per il TRA (Trofeo Rally Assoluto) e gara dal fascino indiscusso sia per i paesaggi che per il contenuto tecnico del percorso.
Le quattro prove da ripetere due volte alternavano tratti velocissimi come la parte alta del Colle Zuccore, con tratti medio veloci quali la discesa del Colle San Carlo e zone assolutamente da ritmo come la discesa della prova di Fenis.
Da parte nostra c’era l’intenzione di finire la gara innanzi tutto e se si fosse presentata l’occasione, provare a forzare il ritmo.
Purtroppo abbiamo capito da subito che con alcuni dei nostri avversari non c’era storia: avevano completamente un altro passo (specie i valdostani, degli alieni per noi).
Capito questo, la mossa successiva è stata arrivare alla fine senza danni e senza mollare. Ed in questo siamo riusciti. Nessun danno, sesti di classe e quarti in classifica nel TRA. Diciamo che ci va benissimo così.

Ora lavoreremo per i prossimi appuntamenti, tuttora in via di definizione (ma un’idea per una tappa “ligure” importante c’è…), per migliorare il feeling con la macchina e sistemare qualche “magagna” che è uscita in questa gara. Nulla di preoccupante comunque.

Vi lascio con un paio di “chicche”: i camera car dell’unica prova completa del Langhe (Borine, PS1) e del secondo passaggio sul Colle San Carlo al Valle d’Aosta (PS5).
A  breve aggiornerò tutto il sito, grafica compresa, datemi solo un altro pò di tempo!

Ciao a tutti
Maurizio

Maurizio Massasso

03 Maggio 2011

Trova l'errore 🤦🏻‍♂️
Certo che se manco siam capaci a scriverlo, diventa dura metterlo in pratica...
@disinformatico @LaStampa

Giro dei Monti Savonesi Storico.
Pronti!

Rally storico città di Torino 2021 https://www.massasso.it/rally/rally-storico-citta-di-torino-2021/

Carica altri...

This day in history:

No Events